La maialina Betty!

 

 

La piccola Betty è arrivata da noi del 2012 che aveva pochi mesi: una nanetta nera che correva per tutto il prato! Molti si ricordano di quanto fosse simpatica e coccolona già da piccola, bastava allargare le braccia e chiamarla e lei arrivava per buttarsi a terra e prendersi tutte le carezze! 

Appena vede un volontario, va incontro per salutare ed è sempre in prima fila quando si tratta di stare in compagnia dei visitatori che entrano nel recinto. 

Purtroppo, essendo di razze diverse, non è molto amica con Pippo e qualche volta hanno avuto piccoli litigi; proprio per questo dobbiamo tenerli separati ma speriamo, un giorno, di poterli finalmente vedere insieme. 

Alla nostra maialina si deve anche una piccola conquista: una visitatrice del rifugio, tornò a trovarci dopo uno dei nostri periodici incontri con i cittadini, per raccontare che suo marito, consumatore incallito di prosciutto, aveva incredibilmente cambiato scelta e dieta dopo aver conosciuto Betty ed averla accarezzata quando si era sdraiata tra le persone a prendersi tutte le coccole!