Emi e Lia 

 

 

Eccole finalmente! Emi e Lia! Dopo mesi di telefonate, servizi alla tv, appelli e denunce, sono state sequestrate e portate via dal loro allevatore, alcune delle 55 mucche sequestrate dai Bagni di Romagna. La loro storia ha dell’inverosimile: legate alla catena all’interno di una stalla lager, in mezzo ai propri escrementi, senza cibo per giorni.

Animali lasciati morire di fame, di stenti, sepolti; alcune sono state trovate in condizioni devastanti e una quindicina sono  morte. 

Quella che vogliamo raccontare da adesso però, è un’altra storia. Non è stato possibile salvarle tutte, non abbiamo abbastanza spazio e risorse, ma siamo felici di poter fare la differenza per almeno due di loro! Lia e Emi hanno 15 e 13 anni, un tempo infinito se pensiamo alla vita che hanno dovuto fare. Sono arrivate da noi spaventate, silenziose, non sapevano se tirare un sospiro di sollievo o se temere ancora per la loro vita.. Poi sono bastati quei pochi minuti di calma e tranquillità per far capire a loro di essere finalmente a CASA.